News
31 luglio 2017
Giunto il periodo delle vacanze, il Garante ha pubblicato sul proprio sito web alcune informazioni utili per un uso consapevole e accorto delle nuove tecnologie, con l’obiettivo di scongiurare il pericolo che si possano tradurre in strumenti particolarmente invasivi della privacy.
28 luglio 2017
Con un recente parere i Garanti europei della privacy, riuniti nel Gruppo “Articolo 29”, hanno fornito alle imprese alcune indicazioni allo scopo di favorire lo sfruttamento delle potenzialità delle reti sociali e delle nuove tecnologie senza violare la privacy dei lavoratori. Il diritto alla protezione dei dati personali dei lavoratori, infatti, deve essere bilanciato con i legittimi interessi di natura aziendale perseguiti dal datore di lavoro
26 luglio 2017
L’utilizzo di RFID capaci di rilevare i dati di entrata ed uscita dall’azienda dei dipendenti, laddove usati più come un controllo della prestazione lavorativa e del rispetto dell’orario di lavoro deve, necessariamente, essere concordato con le rappresentanze sindacali o autorizzato dall’organismo periferico del ministero del lavoro.
Formazione

Per conoscere veramente la privacy iscrivetevi ai nostri corsi!

Newsletter

Per essere sempre aggiornati in materia di privacy iscrivetevi alla nostra newsletter!

Adempimenti

Lo Studio è in grado di offrire tutta l’assistenza necessaria al cliente che avesse necessità di essere supportato anche nell’esecuzione degli adempimenti legali concernenti il profilo della sicurezza.

Per quanti effettuano trattamento dei dati con strumenti elettronici, in particolare, occorre tenere in considerazione anche l'allegato B - Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza del Codice della Privacy.

Questi soggetti si trovano, infatti, nella necessità di dover adottare idonee soluzioni a problematiche di autenticazione ed autorizzazione informatica, sistemi di protezione dei dati e di prevenzione dall'accesso da parte di personale non autorizzato e molto altro ancora.

Come è facile intuire tali problematiche di sicurezza ovviamente non vengono risolte dalla semplice compilazione di un modello ma necessitano di un intervento attento e specialistico sotto la guida di esperti del settore.

Il problema è molto delicato e le sanzioni per i trasgressori sono severe.


Privacy Law Consulting propone soluzioni per adeguare realmente le aziende e gli enti a quanto richiesto dal Codice della Privacy.