News
18 maggio 2018
In prossimità del giorno in cui il Regolamento UE/2016/679 diverrà il testo normativo di riferimento in materia di privacy per tutti gli Stati dell’Ue, con la necessità che PP.AA. e aziende italiane adottino le prescrizioni ivi previste, il Garante sta implementando una procedura online per raccogliere la comunicazione del nominativo del Responsabile della protezione dei dati personali (RPD) prevista dal GDPR.
16 maggio 2018
Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio (sentenza n. 3391/2018) ha accolto ricorso proposto da un’emittente televisiva italiana, avente ad oggetto l’annullamento di una delibera con cui l’Autorità Garante delle Comunicazioni (Agcom) l’aveva condannata al pagamento di una rilevante sanzione pecuniaria per la violazione del Codice di Autoregolamentazione TV e Minori nonché del d.lgs n. 177/2005, art. 34, comma 3 (“Testo unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici”).
14 maggio 2018
La registrazione di conversazioni svolte tra colleghi durante l’orario lavorativo, senza il consenso degli stessi, non costituisce una violazione della normativa sulla privacy se strettamente finalizzata all’esercizio di un diritto difensivo in sede giudiziaria (art. 24, comma 1, lettera f) del Codice Privacy).
Formazione

Per conoscere veramente la privacy iscrivetevi ai nostri corsi!

Newsletter

Per essere sempre aggiornati in materia di privacy iscrivetevi alla nostra newsletter!

Formazione e Corsi
Formazione

PLC organizza periodicamente corsi in aula presso i migliori alberghi di Roma destinati non solo al rispetto dell’obbligo formativo previsto per legge, ma anche con lo scopo di fornire l’occasione a quanti si occupano di privacy di confrontarsi fra loro e vedere chiariti i propri dubbi applicativi da esperti del settore.
Per questa ragione, PLC si avvale di prestigiosi docenti fra i quali esperti magistrati e qualificato personale del Garante per la protezione dei dati personali, oltre che di avvocati specializzati consulenti di aziende e pubbliche amministrazioni.

Nel corso dei seminari vengono esaminati e discussi casi pratici, studiate le interazioni della materia con altri testi normativi, risolti dubbi e fornito materiale utile ad una concreta applicazione nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni di quanto previsto dal Codice della privacy e dai più rilevanti provvedimenti del Garante anche per prevenire l’applicazione delle onerose sanzioni contemplate dal Codice.

La Direzione scientifica dei corsi è affidata al Cons. Massimiliano Atelli, magistrato, già Direttore del Servizio studi del Garante per la protezione dei dati personali.

Ai partecipanti a ciascun programma sarà inoltre rilasciato un attestato di frequenza.

Su richiesta, lo Studio organizza - anche presso le sedi dei soggetti committenti - iniziative per la formazione professionale del personale.