News
26 giugno 2017
Le videoriprese realizzate all’interno e all’esterno di un ufficio postale senza l’apposizione dei cartelli che avvisano della “zona sottoposta a videosorveglianza”, non possono essere dichiarate inutilizzabili ai fini della formazione della prova di un reato, se non determinano alcuna violazione della normativa processuale relativa all’art. 234 c.p.p. (acquisizione di prove documentali).
23 giugno 2017
Si è spento oggi Stefano Rodotà, insigne giurista, raffinato intellettuale, politico appassionato e soprattutto “il nostro Professore”, il maestro dei diritti e del “diritto di avere diritti”.
21 giugno 2017
La condotta di chi prenda conoscenza della corrispondenza telematica altrui conservata nell’archivio di posta elettronica del destinatario integra il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza, ai sensi dell’art. 616 c.p.
Formazione

Per conoscere veramente la privacy iscrivetevi ai nostri corsi!

Newsletter

Per essere sempre aggiornati in materia di privacy iscrivetevi alla nostra newsletter!

News
News visualizzate:
 

La pagina delle news raccoglie tutte le ultime notizie che lo staff di Privacy Law Consulting ritiene interessanti.

 
lunedì 26 giugno 2017

Le videoriprese realizzate all’interno e all’esterno di un ufficio postale senza l’apposizione dei cartelli che avvisano della “zona sottoposta a videosorveglianza”, non possono essere dichiarate inutilizzabili ai fini della formazione della prova di un reato, se non determinano alcuna violazione della normativa processuale relativa all’art. 234 c.p.p. (acquisizione di prove documentali).

 
venerdì 23 giugno 2017

Si è spento oggi Stefano Rodotà, insigne giurista, raffinato intellettuale, politico appassionato e soprattutto “il nostro Professore”, il maestro dei diritti e del “diritto di avere diritti”.

 
mercoledì 21 giugno 2017

La condotta di chi prenda conoscenza della corrispondenza telematica altrui conservata nell’archivio di posta elettronica del destinatario integra il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza, ai sensi dell’art. 616 c.p.

 
lunedì 19 giugno 2017

Qualora un cliente bancario stia per essere segnalato nei Sistemi di Informazione Creditizia (SIC) come “cattivo pagatore”, l’intermediario finanziario (quale partecipante al sistema) deve necessariamente preavvertirlo.

 
venerdì 16 giugno 2017

Non è sanzionabile penalmente, purchè siano rispettati i limiti del diritto di cronaca (tra cui quello dell’essenzialità dell’informazione rispetto a fatti di interesse pubblico), la diffusione su internet, da parte dell’organo di stampa, del file audio di un colloquio privato, vertente su temi di rilevanza pubblica, preventivamente registrato per ragioni di servizio e successivamente captato e diffuso in maniera abusiva.