News
13 luglio 2018
Il Garante per la protezione dei dati personali ha, da pochi giorni, presentato la Relazione sulle attività svolte nel corso del 2017 tracciando un bilancio di quanto si è fatto nei settori più delicati, anche con riferimento agli sforzi divulgativi con cui si è inteso accompagnare imprese e pubbliche amministrazioni attraverso le novità oggi introdotte dal Regolamento Ue 679/2016.
04 luglio 2018
Con recentissimo parere del 14 giugno u.s. il Garante ha confermato un provvedimento dell’amministrazione comunale della Città di Cosenza di diniego di un accesso civico, ciò nell’ambito di un procedimento relativo ad una richiesta di riesame del provvedimento stesso dinanzi al Responsabile della prevenzione della corruzione della Città di Cosenza.
22 giugno 2018
L’attività di ripresa di immagini effettuata attraverso dispositivi indossabili - c.d. “body cam” - presenta, per caratteristiche proprie, rischi specifici per i diritti e le libertà fondamentali degli interessati, richiedendo particolari cautele a protezione della loro sfera privata.
Formazione

Per conoscere veramente la privacy iscrivetevi ai nostri corsi!

Newsletter

Per essere sempre aggiornati in materia di privacy iscrivetevi alla nostra newsletter!

Pubblicazioni
Pubblicazioni visualizzate:
 

La presente pagina contiene i riferimenti alle pubblicazioni di maggiore interesse per la nostra clientela.

 
martedì 15 giugno 2010
Nuove norme per i rifiuti elettronici
Autore: Mario Mazzeo
Casa editrice: UTET

Pubblicato sul numero di Giugno 2010 della rivista “Obbligazioni e Contratti”, l'articolo si sofferma a commentare le novità introdotte dal Decreto ministeriale del 8 marzo 2010, n. 65 del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare in materia di smaltimento dei rifiuti elettronici. Una normativa valutate in parallelo con il Provvedimento Generale dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali denominato "Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAAE) e misure di sicurezza dei dati personali" pubblicato in Gazzetta Ufficiale alla fine del 2008.

 
lunedì 15 settembre 2008
Privacy: finisce l’era del D.P.S.
Autore: Mario Mazzeo
Casa editrice: UTET

Pubblicato sul numero di settembre 2008 della rivista “Obbligazioni e Contratti”, l'articolo si sofferma a commentare la manovra economica dell'estate 2008 a seguito della quale per un gran numero di titolari del trattamento di dati personali è scattato l’esonero dal D.P.S. sostituito da una semplice autodichiarazione e si è varato un nuovo sistema, molto semplificato, di notificazione dei trattamenti al Garante. Una critica serrata alle riforme scritte perdendo di vista la tutela di un diritto fondamentale quale è quello alla protezione dei dati personali.

 
giovedì 15 maggio 2008
Poca privacy nei pubblici registri
Autore: Isabella Lucati
Casa editrice: IlSole24Ore

In "Diritto e pratica amministrativa", 5/2008. La pubblicazione on line delle dichiarazioni dei redditi dei contribuenti da parte della Agenzia delle Entrate alla luce dei principi posti dalla normativa in materia di “dati conoscibili da chiunque”. Argomentando sul mancato rispetto di tali principi da parte della Amministrazione finanziaria, l’autrice conclude definendo inappropriata l’azione della Agenzia delle Entrate che non sembra aver previsto misure preventive e idonee a evitare l’uso distorto dei dati, violando in tal modo il principio di finalità.

 
sabato 15 settembre 2007
Obblighi in materia di tutela della riservatezza gravanti sulle piccole imprese
Autore: Mario Mazzeo
Casa editrice: UTET

L'articolo, pubblicato sul numero di agosto-settembre 2007 della rivista "Obbligazioni e Contratti" ripercorre i cambiamenti introdotti nella materia privacy per ciò che riguarda le PMI dalla c.d. "terza lenzuolata" di liberalizzazioni del Ministro Bersani. Si tratta, in particolare, dell'esenzione da alcuni degli adempimenti previsti dal Codice privacy per questa particolare categoria di Titolari del trattamento.

 
mercoledì 12 settembre 2007
"La privacy negli enti locali"
Autore: Mario Mazzeo e Isabella Lucati
Casa editrice: Il Sole 24 Ore

Attenta ed approfondita analisi dei principi cardine e delle implicazioni sistematiche connesse al regime dei trattamenti dei dati personali in ambito pubblico, anche alla luce delle "Linee guida in materia di trattamento dei dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione di atti e documenti di enti locali". In "Percorsi di giurisprudenza amministrativa", a cura di Massimiliano Atelli.