Disclaimer

Informativa trattamento dati per invio CV
brw

Informazioni ai sensi dell’art. 13 del Regolamento 2016/679/UE

Privacy Law Consulting con sede in Via Otranto 39 00192 Roma, in qualità di titolare del trattamento, La informa che i dati che ci conferisce mediante la compilazione del presente modulo e l’invio del Curriculum allegato, saranno trattati al solo scopo di selezionare nuove figure professionali da inserire nel nostro team e, dunque, nella gestione di tutte le fasi di questo processo dalla ricezione delle candidature, alla valutazione delle stesse, e/o alla gestione di eventuali colloqui conoscitivi. Base giuridica del trattamento si rinviene nell’essere lo stesso necessario all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato. Le chiediamo di porre attenzione a non inserire nel Curriculum informazioni che il Regolamento fa rientrare nel novero delle “categorie particolari di dati” giacché idonee a rivelare, ad esempio, la sua origine razziale o etnica, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale ovvero dati relativi alla salute giacché non necessarie in questa fase della selezione. L’inoltro del Suo Curriculum è necessario al perseguimento dei predetti fini e la decisione di non inviarlo comporta l’impossibilità di finalizzare la presentazione della Sua candidatura e l’invio del modulo. I Suoi dati non saranno diffusi né comunicati a terzi. Fatto salvo l’eventuale instaurarsi di un rapporto lavorativo o di collaborazione con noi, i dati conferiti e ritenuti potenzialmente di nostro interesse saranno conservati da noi per un massimo di dodici mesi dalla ricezione e successivamente cancellati. I Curricula ritenuti non di nostro interesse saranno cancellati immediatamente. In ogni momento, Lei ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che la riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Potrà esercitare tali diritti rivolgendosi a Privacy Law Consulting ai recapiti indicati su questo sito. Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato per le finalità sopra descritte avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

bb